Il Tema del IV Concorso “A City in MIND”

Il Parco del Cibo e della Salute in MIND - Alcuni spunti per la declinazione dei progetti

MIND, l’area che ha ospitato Expo 2015, è un laboratorio di innovazione urbana, sociale e ambientale, la “palestra ideale” per studiare e sperimentare un modello di Comunità intorno al tema della sostenibilità. In MIND sta per nascere uno dei parchi lineari più grandi d’Europa, lungo 1,5 km, sopra il Decumano di Expo, e due “Grandi Parchi”: il Parco del Cibo e della Salute e il Parco dello Sport e dell’Intrattenimento. In questa pagina alcune immagini e informazioni utili per declinare il tema e presentare i progetti alla IV edizione del Concorso A City in MIND. Link alla pagina con le specifiche tecniche e il bando.

  • Concorso rivolto alle scuole primarie e secondarie di I grado della Regione Lombardia
  • Un invito  agli insegnanti a coinvolgere i ragazzi in proposte progettuali o artistiche
  • 9.000 euro in premi per l’acquisto di attrezzature e/o attività didattiche
  • La possibilità di partecipare con progetti didattici in corso se coerenti con il tema del concorso
  • Caricamento degli elaborati da remoto: https://acityinmind.apply-idea360.com/
  • Partecipazione gratuita- Deadline: 30 aprile 2022

Agli oltre 13mila alberi e 67mila arbusti piantati per Expo 2015, nei prossimi anni si aggiungeranno nell’area circa 3.500 nuovi alberi. MIND, anche con i suoi canali e vie d’acqua, si sta con figurando come un grande polmone verde in cui si stanno insediando importanti funzioni e organizzazioni come il nuovo Istituto Ortopedico Galeazzi, il campus delle facoltà scientifiche dell’Università Statale di Milano, Human Technopole, Fondazione Triulza, numerose aziende. Le organizzazioni che già operano in MIND (via al link) insieme ad altri partner e realtà territoriali profit, non profit e istituzionali, stanno promuovendo la creazione di una “Comunità” attiva intorno al nuovo Parco.

I temi da sviluppare possono essere multipli, ma l’idea e presentarli come un’occasione per stare insieme agli altri. Alcuni esempi:

  • Il Cibo può essere declinato con iniziative che potrebbero svolgersi nel Parco sull’educazione alimentare salutare, sulla conoscenza di percorsi eno-gastronomici, nuove ricette e culture locali o internazionali, sulle modalità e filiere di produzione di alcuni alimenti, sul benessere animale e vegetale, su come combattere la fame nel mondo, su come rispettare la biodiversità, su come imparare a cucinare o realizzare un orto insieme agli altri…
  • La Salute è anche Benessere, due concetti molto legati anche al cibo, all’ambiente, allo sport, alla cultura, al rispetto e alla pace, alle relazioni sociali e familiari, al rapporto con gli animali e con la natura… Sono tante le attività su questi temi che si possono svolgere e organizzare nel Parco per stare bene e per stare con gli altri.

AI RAGAZZI E ALLE RAGAZZE che parteciperanno al Concorso “A City in MIND” CHIEDIAMO di ideare e proporre attività temporanee che si potrebbero svolgere nel Parco, servizi che vorrebbero trovarvi, modalità di gestione e di coinvolgimento delle persone nelle attività e negli spazi aperti. Invitiamo soprattutto i ragazzi e le ragazze a raccontarci cosa vorrebbero fare nel Parco di MIND in prima persona, con i compagni di scuola, con gli amici o con la famiglia.

Rendering parco lineare in MIND
Iscriviti alla newsletter
Fondazione Triulza utilizzerà le informazioni fornite su questo modulo per l'invio via mail di newsletter, inviti e comunicazioni di carattere informativo, promozionale e commerciale su iniziative, prodotti e servizi di Fondazione Triulza e della sua rete di fondatori e partner. Vi preghiamo di selezionare l'opzione "Acconsento" per accettare questo utilizzo dei dati. Qui l'Informativa sulla Privacy