CASYE: Cultural & Social Youth Entrepreneurship (2020-2022)

Strumenti innovativi accreditati per supportare i giovani nel diventare imprenditori nei settori sociale e culturale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

l progetto Erasmus CASYE (Cultural and Social Youth Entrepreneurship) mira a sviluppare strumenti innovativi di formazione professionale accreditata per supportare i giovani nel diventare imprenditori nei settori sociale e culturale, per migliorare le loro capacità gestionali e di intervento nelle proprie comunità. Uno dei target di riferimento del progetto, oltre ai giovani, è proprio quello degli operatori giovanili e delle struttura che promuovono l’imprenditorialità sociale. L’obiettivo è dar vita a nuove attività culturali con un impatto positivo sui terrori dal punto di vista dell’occupazione, della coesione e della rigenerazione locale.

L’obiettivo di CASYE è sostenere l’imprenditorialità giovanile nel settore creativo-culturale attraverso lo sviluppo e la sperimentazione di un modello di economia sociale, con un’enfasi sull’empowerment dei giovani con minori opportunità: ostacoli sociali, geografici e/o economici.

Il progetto CASYE  è promosso da quattro organizzazioni del Regno Unito, Belgio, Italia e Spagna per affrontare una serie di priorità settoriali e orizzontali previste nel programma Erasmus:
·         IARS (Regno Unito) https://www.iars.org.uk/online/
·         DIESIS Network (Belgio) http://www.diesis.coop/
·         Fondazione Triulza (Italia) https://fondazionetriulza.org/
·         Associazione Caminos (Spagna) https://www.asoccaminos.org/

Considerando la forte influenza della tecnologia e dei media virtuali sui giovani, in particolare sulla popolazione adolescente, è importante sviluppare metodologie che si adattino alle situazioni attuali che stanno vivendo. L’efficacia delle metodologie e degli strumenti per l’animazione socioeducativa è strettamente correlata alla capacità di motivare il destinatario e promuoverne la partecipazione alle attività proposte. CASYE mira ad aiutare gli operatori giovanili a raggiungere un pubblico potenzialmente aperto verso l’imprenditorialità sociale e culturale: attraverso azioni che sono ampiamente seguite dai giovani e che influenzano direttamente e indirettamente i loro comportamenti.

Il nostro progetto consentirà agli operatori giovanili di migliorare il loro lavoro attuale con i giovani, convalidando anche questa nuova conoscenza attraverso la fornitura di certificati di formazione professionale continua.

Il progetto prevede la produzione strumenti e attività di formazione per promuovere lo sviluppo o rafforzamento delle competenze professionali: Il programma modello di mentoring CASYE per operatori giovanili; Manuale di implementazione CASYE; Eventi di formazione.

Nel sito web del progetto potete trovare da luglio 2021 la ricerca “Youth: the situation, the needs and the challenges” e il report “The CASYE collection of good practices”, insieme ad altre informazioni e materiali. A breve sarà pubblicata una mappa con la segnalazione di altri case study nei quattro paesi, alcuni video – racconto di esperienze imprenditoriali e altri materiali in inglese che saranno pubblicati in un secondo momento anche in francese, italiano e spagnolo.  
Tre le best practices italiane:

Il progetto CASYE è co-finanziato dal Programma Erasmus + dell’Unione Europea. Convenzione di sovvenzione 2020-1-UK01-KA205-078496

Fondazione Triulza

Sede Legale Via Bernardino Luini 5 – 20123 Milano
Sede operativa Via Cristina Belgioioso 171 – Cascina Triulza Area MIND – 20157 Milano – Tel. (+39) 02.39297777
CF 97664180151

Fatto con da TechSoup